• Aerosol – Aerosol sonico

    "<yoastmark

    Nell’Aerosol – Aerosol sonico – Terapia 2 l’acqua termale, finemente frammentata, sprigiona il gas in essa contenuto.

    Aerosol – Aerosol sonico – Terapia 2

    Cure termali con l’Aerosol

    Si tratta dunque di una terapia secca in cui l’acqua viene scissa in particelle di piccolissime dimensioni (circa 2- 12 micron). In questo modo esse raggiungono senza fatica sia le alte che le basse vie respiratorie, penetrando in profondità nelle mucose.

    L’aerosol è particolarmente indicato in caso di riniti, sinusiti e bronchiti catarrali.

    Esso è indicato nelle patologie nasali croniche quali le riniti mucopurulente e crostose e le rinosinusiti. L’aerosol è viene in genere effettuato a giorni alterni ed associato ad altre terapie inalatorie.

    Aerosol sonico

    Nell’aerosol sonico la vibrazione accelera il movimento delle particelle di acqua sulfurea che vengono messe in vibrazione da una sorgente ultrasonica con frequenze di 100 Hz acquistando, in questo modo, un maggior potere di penetrazione (le particelle hanno diametri di circa 2- 12 micron).

    L’aerosol sonico è indicato là dove si debbano raggiungere le Tube di Eustachio o i seni paranasali.