Come curare otiti, raffreddori e adenoidi dei nostri bambini con le acque termali

Come riconoscere varie tipologie di tosse e curarle con le cure termali
2 novembre 2017
Che relazione c’e’ tra inquinamento, polveri sottili e bambini
8 novembre 2017

Otiti, raffreddori frequenti, adenoiditi e allergie sono solo alcuni dei più frequenti disturbi respiratori in età pediatrica. I rigori invernali e la lotta contro l’inquinamento delle micropolveri sono tra i temi più dibattuti, sia in ambito medico, che su riviste e quotidiani.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva gia riscontrato nelle grandi città italiane una presenza di micropolveri  (PM10) davvero allarmante. Ora, a causa della siccita e degli incendi, Torino e la citta Italiana piu inquinata dalle polveri sottili.  I dati ci dicono che le patologie respiratorie nei bambini sono in aumento e che ogni anno ci sono almeno 30000 bambini colpiti da casi di bronchite acuta.

Come curare otiti, raffreddori e adenoidi dei nostri bambini con le acque termali

Oggi si sta, per fortuna, assistendo alla riscoperta dei benefici di alcune sane abitudini che col tempo erano cadute in disuso, come il “Passar le Acque” con ottimi risultati terapeutici.

Ma anche un problema apparentemente banale come l’otite può trasformarsi in problema importante. Essa colpisce almeno un bambino su 5 sotto i 9 anni. Se si ripete troppo spesso gli antibiotici si moltiplicano.

Nessuno vi ha mai parlato dell’efficacia delle cure termali in età pediatrica?

Le acque termali sono un farmaco naturale ed efficace per il vostro bambino!

Allora, scoprite con noi come curare otiti, raffreddori e adenoidi dei nostri bambini con le acque termali. La Medicina Termale è in grado di cambiare efficacemente il corso della malattia di vostro figlio.

Ecco un’informazione pratica, da condividere anche con il vostro medico. In effetti uno studio medico del Dipartimento di Allergologia dell’Università di Napoli ha dimostrato come i bambini sottoposti a un ciclo di lavaggi termali nasali preventivo abbia ridotto i sintomi da raffreddore allergico in inverno.

Aerosol, nebulizzazioni e lavaggi nasali permettono alle acque termali di raggiungere anche in profondità l’apparato respiratorio.

Aerosol, nebulizzazioni e lavaggi nasali sono strumenti che permettono alle acque termali di raggiungere anche in profondità l’apparato respiratorio. Di fatto un ciclo di terapie termali decongestiona le mucose e le rende meno aggredibili da virus e batteri.

Gli episodi acuti di cui soffre il vostro bambino saranno meno frequenti e meno aggressivi con sintomi molto più tollerabili.

Se vostro figlio soffre di otiti, faringiti, tonsilliti, bronchiti, sinusiti e soprattutto se i disturbi si fanno via via più frequenti vale la pena pensare a cosa fare per interrompere il circolo vizioso ed evitare l’utilizzo sempre più frequente di farmaci.

Le cure termali consentono infatti di ridurre sensibilmente l’intensità dei sintomi e le ricadute.

I principali trattamenti

I principali trattamenti termali sono i seguenti:

  • Docce micronizzate. L’acqua termale defluisce in modo continuo nelle cavità nasali per una durata di circa 10 minuti.

  • Inalazioni a getto di vapore. L’acqua termale viene inalata in un getto diretto di vapore mai fastidioso per il bambino. In ogni caso i genitori possono sempre sedersi accanto a lui.

  • Aerosol. L’apparecchio divide l’acqua termale in particelle molto piccole (da 3 a 10 micron). La terapia prevede l’inalazione di un litro di acqua termale e dura di norma una decina di minuti.

  • Politzer vibrati. Il politzer vibrato sostituisce il cateterismo tubarico nei pazienti più piccoli. La terapia viene eseguita dallo specialista otorino convogliando il gas termale nella tuba uditiva. Questo avviene per via indiretta, mediante una olivetta che occlude una narice del piccolo. Si tratta di una terapia non invasiva ed altamente tollerata.  E’ altamente consigliato accompagnare il politzer con almeno un ciclo di inalazioni termali.

Le varie tecniche inalatorie consentono di immettere nel sistema orecchio-naso-gola le acque minerali opportunamente parcellizzate, o i gas delle acque minerali.

Sono previsti “pacchetti di cure” personalizzabili per i vostri figli a seconda delle loro patologie ricorrenti con importanti sconti in tutti i cicli di mantenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei un medico? Clicca qui
close slider

Se sei un medico chiama al numero 011.819.69.96 o compila i campi sottostanti per essere ricontattato e concordare la visita del nostro informatore: riceverai così tutte le informazioni utili ed il nostro materiale informativo.


Leggi di più